Italiano

Regole generali, edizione 2018

1) Tutti i geocacher possono partecipare ai Geo Summer Games (GSG). Il limite massimo di partecipanti per il 2018 è fissato in 200.

2) I GSG18 iniziano alle ore 0.00 del 21 giugno e terminano alle ore 23.59 del 20 settembre.

3) Il vincitore e la classifica finale sono determinati dal completamento di un tabellone composto da 169 caselle.

4) Ogni cache che un geocacher trova ha determinate caratteristiche di cui vengono prese in considerazione per i GSG18: anno di pubblicazione, coefficienti D e T, luogo (regione e provincia), nome, tipo. Le caselle del tabellone rappresentano queste caratteristiche e per vincere i GSG bisogna barrarne il maggior numero possibile tenendo conto che:
4a) per ogni cache trovata si possono scegliere due caratteristiche e di conseguenza barrare due caselle;
4b) la precedente condizione è valida fino alla 150a casella barrata, per le restanti si può scegliere una sola caratteristica;
4c) fino alla 100a casella sono valide 5 cache giornaliere (quindi si possono barrare al massimo 10 caselle al giorno), dalla 101a casella 1 cache al giorno;
4d) è possibile utilizzare dei jolly per barrare fino ad un massimo di 4 caselle ma solo entro la 100a casella; i jolly si ottengono secondo le modalità specificate ai paragrafi 9d e 9e. Per il Super Jolly (grazie al quale si può barrare una ulteriore 5a casella) vedasi il paragrafo 10.

5) Le caselle nel dettaglio:
– 81 sono dedicate alle combinazioni di D/T;
– 12 sono dedicate alle province lombarde;
– 6 sono dedicate alle regioni confinanti con la Lombardia: Emilia Romagna, Piemonte, Trentino Alto-Adige, Veneto; più i due cantoni svizzeri confinanti a nord, Ticino e Grigioni;
– 26 sono dedicate alla lettera iniziale del nome della cache;
– 10 sono dedicate al numero iniziale del nome della cache;
– 9 sono dedicate al tipo di cache trovata: traditional, multi, mystery, EarthCache, evento (di qualsiasi tipo: evento, CITO, Mega, Giga), letterbox hybrid, wherigo, virtual, webcam;
– 18 sono dedicate all’anno in cui è stata nascosta la cache, dal 2001 al 2018;
– 6 sono dedicate al tipo di cache nascosta: traditional, multi, mystery, EarthCache, letterbox hybrid, wherigo;
– 1 è dedicata ad un FTF.

6) Esempio: fingiamo il ritrovamento della cache Castello Sforzesco (GCMTXQ). Questa cache, se trovata entro le prime 150 caselle, permette di barrarne 2 tra le seguenti:
– D/T 2/1
– provincia di Milano
– lettera iniziale C
– ritrovamento del tipo traditional
– anno di pubblicazione 2005

7) Per la caratteristica nome la prima lettera o numero della cache non deve essere preceduta da altri segni. Ad esempio:
[MOB Cache] Milano Social non vale per la lettera M
*6*Il Sentiero del Viandante non vale per il numero 6

8) A parte le cache con caratteristiche legate al territorio (regioni, cantoni e province) tutte le altre possono essere trovate/nascoste in qualsiasi parte del mondo.

9a) Le cache valide per le 6 caselle “nascondi una cache” sono quelle pubblicate dal 21 giugno al 20 settembre (e quindi possono essere state nascoste prima del 21 giugno).
9b) Per l’owner le caselle “cache nascoste” servono solo a barrare l’omonima casella (quindi se nasconde una traditional con D/T 5/5 può barrare solo la casella “nascondi una cache: traditional” e non anche la casella “D/T 5/5”).
9c) E’ obbligatorio nascondere almeno 1 cache: questo costituisce il “biglietto di ingresso” al gioco e deve essere la prima casella barrata.
9d) Nascondendo una EarthCache, una letterbox hybrid o una wherigo si ottiene un jolly per ciascuna di esse.
9e) Nascondendo tutti e 6 i tipi di cache si ottiene un ulteriore jolly.
9f) Il listing delle cache nascoste deve contenere il logo dei GSG18 e, nel titolo, il tag [GSG18] posto alla fine dello stesso. Il codice in html del logo è scaricabile dal blog geosummergames.wordpress.com
9g) E’ possibile nascondere un massimo di 6 cache per i GSG18, una per ciascuno dei tipi indicati.
9h) Non si possono usare i jolly e il Super Jolly per barrare le caselle “nascondi una cache”.

10) Il Super Jolly. Il Super Jolly sarà disponibile nel momento in cui saranno state pubblicate almeno 169 cache dei GSG18. Il Super Jolly può essere utilizzato per barrare qualsiasi casella in qualsiasi momento. Per poterlo utilizzare bisogna aver trovato almeno 100 cache dei GSG18.

11) La comunicazione delle caselle barrate deve avvenire esclusivamente tramite il centro messaggi. Il formato del messaggio deve essere il seguente, ad esempio:
GCMTXQ valida per “provincia di Milano” e “lettera iniziale C”
GC6RRDM valida per “D/T 1,5/1,5” e “anno cache 2016”
Gioco il jolly per la casella “anno 2001”

con un numero massimo di 5 righe di testo (e poi 1 dalla 101a casella) per messaggio al giorno. E’ dunque possibile trovare ad esempio 20 cache in un giorno e poi inviare i messaggi nei giorni successivi secondo il limite massimo consentito.

12) Il numero massimo di cache utilizzabili di una serie è 5 (ad esempio una serie con tutti gli 81 D/T o una serie con tutti i numeri o tutte le lettere dell’alfabeto).

13) Sul blog settimanalmente verrà pubblicato il numero totale delle caselle barrate senza specificare i nomi dei geocacher.

14) Il vincitore sarà il primo che completerà la tabella; in caso nessuno ci riesca il vincitore sarà il geocacher con il maggior numero di caselle barrate; in caso di parità il vincitore sarà quello che ha comunicato per primo l’ultima casella barrata.

15) Il vincitore e la classifica completa verranno rivelati nel corso di un evento che si terrà al termine dei GSG, dopo il 20 settembre.

16) Il vincitore, il 2° e il 3° classificato riceveranno medaglie d’oro, argento e bronzo di valore complessivo inferiore ai 5 euro ed una geocoin ciascuno. Ulteriori premi sono previsti fino al 20° classificato.


Regole generali, edizione 2017

1) Tutti i geocachers possono partecipare ai Geo Summer Games (GSG).
2) I GSG iniziano il 21 giugno e terminano il 20 settembre.
3) La classifica finale è determinata dai punti assegnati per il ritrovamento di alcune cache pubblicate durante l’estate nella regione Lombardia.
4) Sono assegnati 5 punti per l’FTF, 3 punti per l’STF, 2 punti per il TTF, 1 punto per i ritrovamenti successivi.
5) Sono inoltre assegnati punti corrispondenti al valore D/T delle cache
6) Se il ritrovamento viene effettuato da un gruppo di geocacher il punteggio viene suddiviso in base al numero dei componenti del gruppo.
7) I punti vengono assegnati, per ogni cache facente parte dei GSG, per 7 giorni dalla sua pubblicazione; ai log successivi alle ore 23.59 del settimo giorno non verranno assegnati punti anche se il ritrovamento è avvenuto nei giorni precedenti.
8) Le cache potranno essere di tipo Traditional, Multi, Mystery, Letterbox, Wherigo.
9) Al primo, secondo e terzo classificato verranno assegnate delle medaglie ricordo (del valore complessivo inferiore ai 5 euro). Verranno inoltre assegnate: al primo classificato una geocoin appositamente disegnata; al secondo classificato un trackable di Signal®; al terzo classificato un travel bug dog tag.
10) Per partecipare ai GSG non occorre iscriversi, il punteggio viene assegnato automaticamente quando si logga il “found it” sulle cache che fanno parte dei GSG.


Regole generali, edizione 2016

1) Tutti i geocachers possono partecipare ai Geo Summer Games (GSG).
2) I GSG iniziano il 21 giugno e terminano il 20 settembre.
3) La classifica finale è determinata dai punti assegnati per il ritrovamento di alcune cache pubblicate durante l’estate.
4) Sono assegnati 5 punti per l’FTF, 3 punti per l’STF, 2 punti per il TTF, 1 punto per i ritrovamenti successivi.
5) I punti vengono assegnati, per ogni cache facente parte dei GSG, per 10 giorni dalla sua pubblicazione; ai log successivi alle ore 23.59 del decimo giorno non verranno assegnati punti anche se il ritrovamento è avvenuto nei giorni precedenti.
6) Le cache verranno pubblicate con una periodicità media di otto giorni, potranno essere di qualsiasi tipo ed essere più di una per volta.
7) Al primo, secondo e terzo classificato verranno assegnate delle medaglie ricordo (del valore complessivo inferiore ai 10 euro). Al primo classificato in omaggio anche un Travel Bug Dog Tag.
8) Per partecipare ai GSG non occorre iscriversi, il punteggio viene assegnato automaticamente quando si logga il “found it” sulle cache che fanno parte dei GSG.